San Clemente

Le strappa a morsi orecchio, fermato

Una donna di 35 anni è stata picchiata dal fidanzato 31enne che, al termine di un violento litigio, le ha strappato a morsi un orecchio. La ragazza è stata soccorsa dai Carabinieri che hanno rintracciato e fermato l'uomo. E' successo la notte scorsa, a Cattolica, nel Riminese, proprio nella giornata mondiale dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne. La coppia originaria del Perugino, era arrivata in Riviera per passare il sabato sera in un locale da ballo, quando i due fidanzati hanno iniziato a litigare. Il giovane ha quindi aggredito fisicamente la fidanzata arrivando a reciderle con un morso parte dell'orecchio destro per poi allontanarsi. Sanguinante la ragazza ha chiamato aiuto e sul posto sono arrivati i Carabinieri che, raccolta una sommaria descrizione dell'uomo, lo hanno rintracciato nonostante stesse tentando di lasciare la Riviera. E' stato sottoposto a fermo e deve rispondere di lesioni personali gravissime. La fidanzata è stata portata in Ospedale per le cure del caso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie