Staccano pietre arco romano, denunciati

Due turisti croati, lei di 60 e lui di 72 anni, sono stati denunciati questa mattina dalla Polizia municipale per aver danneggiato l'Arco d'Augusto a Rimini. I due, pensando di poter portare a casa un originale souvenir dall'Italia, sono stati sorpresi ad asportare piccoli pezzi di basamento dall'antico arco romano, datato 27 a.C. La coppia, parte di una comitiva in vacanza in Riviera, avrebbe prima martellato con delle pietre la base dell'arco e poi infilato in due buste alcuni frammenti. Alla vista della polizia municipale i turisti hanno gettato via le buste nel prato. Fermati e portati al comando della municipale di Rimini, sono stati denunciati per tentato furto e danneggiamento al patrimonio archeologico, storico o artistico nazionale.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Clemente

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...